blu-service.it


Service

Officina autorizzata

Disponiamo di una nostra officina per la riparazione di utensili pneumatici, pneumo-idrauilici e elettrici delle maggiori case costruttrici.
I nostri clienti possono contare su personale altamente specializzato il quale viene continuamente aggiornato attraverso corsi di formazione dalle più importanti case produttrici di utensili ad aria compressa.
Inoltre i nostri tecnici operano secondo standard di qualità elevati in una officina con attrezzature tecnicamente all’avanguardia che permettono di effettuare interventi di riparazione a regola d’arte.

ORGANIZZAZIONE
Il servizio di riparazione utensili segue un specifico layout interno in grado di avere una completa gestione dell’utensile che parte dalla registrazione delle stesso alla consegna al cliente. Questo consente di avere una completa tracciabilità dell’utensile in tutti i vari step.

SERVIZI VARI
  • Diagnosi e preventivo sono forniti gratuitamente.
  • In caso di mancata accettazione del preventivo l’utensile viene riconsegnato smontato senza alcun addebito , come previsto dalla normativa CEE 107143-44 e successive.
  • I tempi di consegna dell’utensile verranno concordati assieme alla stesura del preventivo.
SERVIZI SPECIFICI
  • La nostra azienda , mediante l’ausilio di uno strumento elettronico dotato di trasduttori rotativi è in grado di rilevare la coppia degli utensili pneumatici, elettrici e pneumo-idraulici. Tale strumento certificato SIT è in grado di visualizzare i singoli valori di coppia, fornire la media dei serraggi impostati, stampare un documento che certifica la ripetibilità dell’utensile.

TARATURA CHIAVI DINAMOMETRICHE

La nuova norma DIN EN ISO 6789:2017

La nuova normativa DIN EN ISO 6789:2017 comporta notevoli innovazioni rispetto alla precedente del 2003, introduce nuovi criteri per la calibrazione di strumenti dinamometrici specificando come utilizzare le incertezze di misura ottenute.

Cosa cambia?

  • La prima parte della normativa è riservata ai produttori e stabilisce i requisiti minimi degli strumenti e la documentazione a corredo degli stessi.
  • La seconda parte è riservata ai laboratori di verifica, stabilendo il procedimento e i requisiti minimi del rapporto di taratura.

Quando tarare una chiave dinamometrica?

La verifica della chiave dev’essere effettuata adottando come valore un periodo temporale di 12 mesi, oppure 5000 serraggi. Per la prima ritaratura il periodo di validità coincide con il primo impiego dello strumento.

Dotazioni

Abbiamo predisposto una camera a temperatura e umidità controllata per effettuare la taratura di strumenti dinamometrici. La taratura viene effettuata avvalendoci del banco di taratura Stahlwille Manutork 7791 supportato dal software Torkmaster 5

 

Misurazioni

La verifica dell’utensile non sarà più effettuata al 20%, 60%, 100% della coppia massima, ma al valore minimo del range di misura indicato, al 60% e al 100% del valore massimo: questo a garanzia della conformità della chiave alla precisione richiesta in tutto il campo di misura indicato.

 

Taratura di una chiave dinamometrica nel nostro laboratorio metrologico

Taratura di una chiave dinamometrica nel nostro laboratorio metrologico

Calibrazione in base all’esigenza del cliente

Il procedimento di taratura della chiave dev’essere adattato secondo le esigenze e le necessità del cliente. Contattaci per un preventivo gratuito!

 


GARANZIE
  • Riparazione garantite: tre mesi di garanzia sulla riparazione per i ricambi sostituiti.
  • Ricambi originali: installazione di ricambi originali certificati dai produttori.
  • Collaudo delle riparazioni: riparazioni testate con strumentazioni idonee per assicurare il rispetto delle normative di sicurezza vigenti.

Title

Service Brand